header_image

Your search results

Gargano Fashion Week 2015: l’Alta Moda accende i riflettori su Ischitella

Pubblicato da tecnici il 13 luglio 2015
| 0

garganofashionweekModa, bellezza, arte, creatività, musica e spettacolo. Sono queste le parole chiave che descrivono l’ormai imminente edizione 2015 del Gargano Fashion Week, in programma a Ischitella il 17, 18 e 19 luglio. Un evento che punta sui talenti di una terra che ha voglia di varcare i propri confini, ma confermando sempre quell’inscindibile simbiosi con le proprie origini.

L’evento è stato presentato sabato 11 luglio presso la Sala Consiliare del Comune di Ischitella alla presenza del Presidente del Consiglio comunale di Ischitella con delega al turismo, Giuseppe Merolla, dell’organizzatrice della manifestazione, Cinzia De Filippis, della fashion designer madrina dell’evento Samanta Russo, e di Lilia Buo, vice presidente di “Sweet Time”, l’Associazione che coordina l’intero evento.

L’anima dell’evento è Cinzia De Filippis che, nel corso della conferenza stampa, ha puntato una lente d’ingrandimento su quello che accadrà il prossimo week end, durante l‘attesissima kermesse:

“Una tre giorni di moda, arte, creatività che abbraccia tutto quello che ruota interno alla moda: dalla realizzazione di abiti, alla creazione di gioielli, dall’arte del make up a quella dei capelli. Ma Gargano Fashion Week sarà anche spettacolo, musica e intrattenimento per tutte le età”.

L’appuntamento rappresenta un’evoluzione de “La Settimana della Moda” a Ischitella, la kermesse organizzata sempre dall’Associazione “Sweet Time”, che lo scorso anno ha animato per sette giorni la cittadina del Gargano“ e di cui restano tanti ricordi e soddisfazioni:

“Rispetto a quella manifestazione ci sentiamo cresciuti – ha precisato Cinzia De Filippis – sentiamo di aver salito un gradino in più e questo soprattutto grazie a Samanta Russo, la fashion designer già affermata nel settore della moda che ha accettato di fare da madrina a questo evento”.

A ringraziare la stilista foggiana per aver scelto la piazza di Ischitella è stato anche l’assessore con delega al turismo, Giuseppe Merolla:

“Quest’anno avremo l’onore e l’onere al tempo stesso di avere la partecipazione di persone di altissimo livello nel settore della moda. Cercheremo di essere all’altezza di queste personalità che aiuteranno di certo a dare visibilità alla nostra cittadina, mostrando un volto insolito ma davvero affascinante del nostro territorio”.

Entusiasta Samanta Russo, l’affermata Designer del Made in Italy, che in Capitanata è nata e cresciuta:

“Sono felicissima di essere stata coinvolta in un evento che tocca la mia terra – ha ribadito la stilista, ringraziando dell’invito Cinzia De Filippis. Io sono di Foggia, frequento il Gargano dalla mia infanzia. Quale occasione migliore per partecipare a questo evento come madrina? Ho coinvolto anche la stilista Anna Boccardo che è la mia mentore da quando ho iniziato il mio percorso e che ha accettato anche lei orgogliosa la partecipazione a questo evento”.

Proprio dalla stilista foggiana, vincitrice di numerosi premi nazionali nel settore della moda, è arrivato un annuncio che darà ulteriore prestigio al Gargano Fashion Week:

“A Ischitella presenterò la mia prima collezione sposa, denominata “I am White”, e la mia ultima collezione di abiti da sera, “I am Black” – ha reso noto la fashion designer – due collezioni per me importantissime realizzate appositamente per il Gargano Fashion Week”.

Chi sono i talenti del Gargano Fashion Week? A rivelare i loro nomi è ancora la De Filippis. Oltre a Samanta Russo, con gli affascinanti abiti del suo Brand AMANTARUS, e ad Anna Boccardo, con le sue creazioni dell’Atelier Anna B Creations, i riflettori saranno puntati anche su designer di gioielli rigorosamente made in Puglia. Spazio allora a Valentina Trotta, una giovane jewellery designer di Vico del Gargano che grazie alla sua passione è riuscita a ricavarsi nella Vetreria di famiglia un laboratorio tutto suo, “PRECIOUS GLASS”, in cui realizza gioielli d’alto artigianato con lavorazione a lume di vetro di Murano; Maria Milici, jewellery designer di Bari che col suo nuovo marchio commerciale “Alla più Bella” crea gioielli e pezzi unici in materiali preziosi e considerati unici; e per finire Maria Teresa Mariorano di Ischitella, una vera e proprio rivelazione nel territorio locale. A questi si aggiungono gli artisti del Make Up e dell’Hair Style del territorio che vedono nel Gargano Fashion Week una vetrina in cui mostrare le loro capacità e la possibilità di confrontarsi con altre esperienze.

“Sono felice che abbiano voluto accettare questa sfida – ha commentato Cinzia De Filippis – si tratta di persone che vogliono investire in un piccolo centro come Ischitella, che sicuramente non dispone di tutte le strutture di cui è dotata una grande città, ma che vanta una laboriosità di cui possiamo andare fieri”.

A indossare abiti e gioielli d’autore saranno 12 splendide modelle: bellezze tutte garganiche e daune che oltre a calcare la passerella, saranno protagoniste anche di scatti realizzati da fotografi professionisti nelle location più suggestive del territorio di Ischitella. Un’idea questa in linea con l’obiettivo del progetto, come ha fatto notare l’assessore Giuseppe Merolla.

“Il Gargano Fashion Week – ha spiegato Merolla – vuole unire il settore della moda con la promozione del territorio, valorizzando non solo i talenti di questa terra ma anche le bellezze paesaggistiche”.

Un energico sostegno giunge da Lilia Buo, vice presidente di “Sweet Time”, l’Associazione di cui Cinzia De Filippis è presidente e che si occupa del coordinamento dell’intero evento:

“L’impegno di questa associazione è iniziato 7 anni fa. In questa occasione però – ha commentato Lilia Buo – sono particolarmente felice di sostenere un evento che può dare a Ischitella una marcia in più”.

Gargano Fashion Week sarà anche un momento di grande spessore musicale grazie alla partecipazione di ospiti di notevole talento. Su tutti la band “SKAp e fuj”, composta da 7 amici nati e cresciuti nello stesso paese, Ischitella, con la passione dello SKA.

L’appuntamento allora è per il 17, 18 e 19 luglio, a partire dalle ore 21.00, nella splendida cornice di Piazza De Vera D’Aragona a Ischitella.