header_image

Your search results

Vignanotica

Pubblicato da Redazione Gargano.it il 3 giugno 2015
|
| 0

La spiaggia è racchiusa tra la riserva faunistica di Santa Tecla e la riserva naturale di Monte Barone. È famosa per la sua bianca e alta falesia, immersa nella natura tra grotte marine e scogli. È a fondo ghiaioso che digrada rapidamente nel mare. Vi si accede dalla strada provinciale SP 53 Mattinata-Vieste, da cui parte una stradina tortuosa che si insinua per circa 3 km nella natura.

A causa dell’alta falesia, la spiaggia è assolata dall’alba ma da metà pomeriggio resta all’ombra. Dista circa 20 km da  Mattinata in direzione Vieste ed è esposta a sud-est.